Anatomia

Plesso coccigeo (o sacro-coccigeo)

Hits: 21

Il plesso coccigeo (o sacro-coccigeo) è l’ultimo dei plessi nervosi appartenenti al sistema nervoso periferico. Viene talvolta considerato parte del plesso sacrale (o pudendo) e quindi spesso trattato come plesso sacro-coccigeo.

Esso è posizionato ai lati del coccige all’altezza  della sinfisi sacro-coccigea, davanti al m. ischio-coccigeo, sopra il ligamento sacro-tuberoso ed è ricoperto dalla fascia pelvica. 

E’ formato dall’anastomosi delle fibre nervose del ramo anteriore di S5, di parte di quella di S4 e del primo nervo coccigeo (Co1). Termina in basso con il nervo anococcigeo destinato alla cute perianale e coccigea. 


Emette rami viscerali parasimpatici che si anastomizzano con il plesso ipogastrico inferiore; invia rami somatici per il muscolo ischio-coccigeo e rami cutanei per la regione coccigea. Si connette con il tronco simpatico mediante sottili fibre grigie.

Bibliografia:

  1. Anastasi et al., Trattato di anatomia umana, Napoli, Ed. Ermes, 2006, ISBN 88-7051-285-1.

 

 

 

 

 


A proposito di dottvolpicelli

Nessuna informazione fornita dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha loading...