Anatomia

Tessuto osteoide

Hits: 9

 

Tessuto osteoide: tessuto osseo povero di sali di calcio, costituito da fibrille collagene che tendono a fondersi lateralmente e con focolai di iniziale deposizione di calcio.

È prodotto dall’attività degli osteoblasti, e costituisce il precursore del tessuto osseo.

In condizioni normali l’o. è presente in quantità minima, poiché tende a mineralizzarsi rapidamente; è invece particolarmente evidente nelle sedi di neoformazione o di riparazione ossea, o nei processi patologici in cui sia rallentato o alterato il processo di mineralizzazione del tessuto osseo.

L’osteomalacia, affezione scheletrica caratterizzata da rammollimento delle ossa, si riscontra un’abbondante percentuale di tessuto osteoide  cioè  tessuto osseo caratterizzato dalla presenza di lamelle ossee insufficientemente mineralizzate.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha loading...