Home Chirurgia Isteropessi per prolasso uterino

Isteropessi per prolasso uterino

Da dottvolpicelli

L’isteropessi è un intervento chirurgico volto a ridare all’utero la sua posizione fisiologica: quindi o nei casi di retroversione uterina o nei casi di prolasso di vario grado  dell’utero.  

Per quanto riguarda la retroversione uterina è ormai completamente superata l’idea che possa influire sulla sterilità e, quindi, sono stati abbandonati gli interventi a tale scopo. Rimangono però dei casi di retroversione spiccata che provocano lombalgia, disfunzioni minzionali o della defecazione. In questi casi si ricorre all’intervento chirurgico, che sostanzialmente consiste nel raccorciamento dei due legamenti rotondi. L’intervento può essere eseguito per via laparotomica, in laparoscopia o aprendo il canale inguinale (1-6).

INTERVENTI DI ISTEROPESSI

A) Raccorciamento dei legamenti utero-sacrali: sebbene con risultati preliminari, l’intervento laparoscopico di isteropessi mediante accorciamento dei legamenti utero-sacrali sembra rappresentare un valido approccio conservativo mini-invasivo, non protesico e uterine-sparing al prolasso del compartimento apicale.

Il raccorciamento dei ligamenti utero-sacrali rientra in diverse tecniche di colposospensione e di isteropessi come l’isteropessi-colposospensione-culdoplastica secondo McCallum in cui le suture trasversali oltre ai ligamenti utero-sacrali comprendono anche il peritoneo del cul de sac del Douglas. 


B) Sacrocolpopessia, colposospensione sacro-spinoso, colposospensione ileo-coccigea e la sospensione utero-sacrale sono le procedure più utilizzate per la sospensione cervicale.
C) S-POPS (Surgical-Pelvic Organ Pessary) – con questa innovativa tecnica viene applicata una benda protesica alla vagina e ai muscoli laterali dell’addome e rimane in vagina per 3-5 settimane, al fine di sostenere gli organi pelvici prolassati. 

 

Il POPS può essere utilizzato anche per la riparazione di rettocele, enterocele e cistocele.

D) Duplicazione dei mm. pubo-rettali

INTERVENTI SUL COMPARTO POSTERIORE

  1. Colpoperineoplastica
  2.  STARR (Stapled Trans Anal Rectal Resection). 
  3. Prolassectomia con stapler (Tecnica di Longo). 

References:

  1. Olsen AL, Smith VJ, Bergstrom JO, Colling JC, Clark AL, Epidemiology of surgically managed pelvic organ prolapse and urinary incontinence. Obstet Gynecol 1997; 89(4):501-6.
  2. A. GOLDSPOHN: INTRAPERITONEAL SHORTENING OF THE ROUND LIGAMENTS FOR RETROVERSION OF THE UTERUSTHROUGH THE TEMPORARILY DILATED INGUINAL CANALS AND INTERNAL RINGS, WITH CLOSURE OF THE WOUNDS BY A CAREFUL HERNIA TECHNIC. JAMA. 1911;LVI(8):573-578
  3. Fathalla MF, Morad MM, Shaaban M et al. Laparoscopic ventrisuspension in the treatment of back- ward displacement of the uterus. J Egypt Med Assoc. 1974; 57202-205
  4. SIEGFRIED FIGUEROA: A NEW METHOD OF SHORTENING THE ROUND LIGAMENTS. JAMA. 1913;60(14):1042-1044
  5. Serour GI Hefnawi FI Kandil O et al. Laparoscopic ventrosuspension: A new technique.Int J Gynaecol Obstet. 1982; 20129-131
  6. Mann WJ  Stenger VG  Uterine suspension through the laparoscope.  Obstet Gynecol. 1978; 51: 563-566
  7. Maher C, Feiner B, Baessler K, Christmann-Schmid C, Haya N, Brown J, Surgery for women with apical vaginal prolapse. Cochrane Database Syst Rev 2016 1;10:CD012376.
  8. Merivether KV, Antosh DD, Oliveira CK, KIM-Fine S, Balk EM, Murphy M, Grimes CL, Sleemi A, Singh R, Dieter AA, Crisp CC, Rahn DD, Uterine preservation vs hysterectomy in pelvic organ prolapse surgery: a systematic review with meta-analysis and clinical practice guidelines. Am J Obstet Gynecol 2019(2): 129-146.
  9. Olsen AL, Smith VJ, Bergstrom JO, Colling JC, Clark AL, Epidemiology of surgically managed pelvic organ prolapse and urinary incontinence. Obstet Gynecol 1997; 89(4):501-6.
  10. Maher C, Feiner B, Baessler K, Christmann-Schmid C, Haya N, Brown J, Surgery for women with apical vaginal prolapse. Cochrane Database Syst Rev 2016 1;10:CD012376.
  11. Merivether KV, Antosh DD, Oliveira CK, KIM-Fine S, Balk EM, Murphy M, Grimes CL, Sleemi A, Singh R, Dieter AA, Crisp CC, Rahn DD, Uterine preservation vs hysterectomy in pelvic organ prolapse surgery: a systematic review with meta-analysis and clinical practice guidelines. Am J Obstet Gynecol 2019(2): 129-146.

Potrebbe piacerti anche

Lascia il tuo commento

Inserisci la somma corretta Limite di tempo superato. Si prega di completare nuovamente il captcha.

Il Fertilitycenter.it è un sito informativo al fianco delle coppie per sostenerle ed informarle nel desiderio più grande, quello di avere un figlio.

fertilitycenter.it © 2023 All right reserved.

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Supponiamo che tu sia d'accordo con questo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00