Home Oncologia EGFR (Epidermal Growth Factor Receptor), HER2, c-erbB-2

EGFR (Epidermal Growth Factor Receptor), HER2, c-erbB-2

Da dottvolpicelli

 

 EGFR (Epidermal Growth Factor Receptor) è il recettore del fattore di crescita dell’epidermide (EGF)  noto anche con l’acronimo HER2 (Human Epidermal Growth Factor Receptor 2) e c-erbB-2. L’EGFR  appartiene alla famiglia delle proteine ErbB più comunemente conosciuta come famiglia dei recettori epidermici dei fattori di crescita. 

Una forma modificata di HER2, detta HER2/neu, è un proto-oncogene, che risulta amplificato dal 25 al 30% nei casi di carcinomi primari della mammella. L’oncogene neu deve la sua dicitura al fatto che fu identificato in una linea di cellule di glioblastoma di roditore. Il glioblastoma è un tipo di tumore neurale, da qui la dicitura neu. 

Il gene HER2 è un situato nel braccio lungo del cromosoma 17 alle coordinate 17q21-q22 (2). Il test per HER2, eseguito su un campione di tessuto tumorale, identifica i tumori come HER2-positivi o negativi. 

La mutazione del gene HER2  determina un’eccesiva produzione  (amplificazione) della proteina HER2. Il gene HER2 è pertanto chiamato oncogene, ossia gene in grado di provocare la crescita incontrollata delle cellule tumorali. L’amplificazione o l’iperespressione del gene HER2 è stata rilevata in circa il 25% dei carcinomi mammari e in altri tipi di cancro come quello gastroesofageo.

Potrebbe piacerti anche

Lascia il tuo commento

Inserisci la somma corretta Limite di tempo superato. Si prega di completare nuovamente il captcha.

Il Fertilitycenter.it è un sito informativo al fianco delle coppie per sostenerle ed informarle nel desiderio più grande, quello di avere un figlio.

fertilitycenter.it © 2023 All right reserved.

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Supponiamo che tu sia d'accordo con questo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00