maschera scarlattinosa di Filatow Archivio

Gravidanza

Scarlattina in gravidanza

La Scarlattina è una manifestazione secondaria di infezione da streptococco β-emolitico, quasi sempre a localizzazione faringea. Le infezioni da streptococco preoccupano maggiormente per le complicanze a distanza di tempo quali reumatismo articolare acuto, glomerulonefrite, endocardite. Il 25% delle donne sono portatrici sane dello streptococco β-emolitico. L’infezione in gravidanza è rara ma può produrre corionamnionite, aborto e parto pretermine. L’infezione connatale o neonatale ha come complicanza più comune e gravissima la meningite streptococcica.

Leggi l’intero articolo