Gravidanza

Farmaci in gravidanza e allattamento

Hits: 395

Antiemetici: farmaci che permettono il mantenimento delle onde peristaltiche necessarie per la progression del cibo nel canale intestinale nei limiti fisiologici. Fra gli antiemetici il più sicuro è la vitamina B6che viene spesso utilizzata in associazione con lo zenzero. L’acido citrico reduce l’iperacidità gastrica e non presenta alcuna controindicazione come l’alanina che regolando il metabolismo gicidico reduce la nausa da dismetabolismo glicidico. Del resto molto usati si sono dimostrati i transmetilanti come la metionina  e il glutatione. La metoclopropamide agisce inibendo la stimolazione dei recettori dopaminegici D2 a livello del tronco encefalico. Anche se non sono stati dimostrati effetti embriotossici, la metoclopropamide deve essere usata con moderazione e solo in fase acuta. Anche le fenotiazine (clorpromazina) possono essere  utilizzate come antiemetici, ma solo per brevissimi periodi e solo in caso di fallimento delle precedenti terapie.

  Tab.  4 – Farmaci antiemetici

Management

Piridossina (Vit. B6)

Emesil cps (Vit b6 + Zenzero)

A3

Vit B1 +Vit B2 + Vit B6
+ zenzero + L-alanina + ac. citrico

Nausil gocce

A2

Tiamina, Riboflavina (vit
B2)

Biochetasi (tiamina +
riboflavina + Vit B6 + ac. citrico)

A3

Argilla verde ventilate (erboristeria)
I (12) fiori di Bach (erboristeria)

Transmetilanti
(metionina)

Samyr

B1

Glutatione

Tationil, Glutatione G, Gluthion, Ridutox, Rition, Tod

Ctg C

Fenotiazine

Stemetil fl, cpr, supp, Farganesse cpr e fiale, Allergan, Benadryl

Ctg C della FDA;

Disturbi neurologici nel neonato

Metoclopramide

Plasil

B3

Domperidone

Motilium, Domperidone, Digestivo Giuliani,

Ctg B3

Mepiramina + Vit b6

Antemesyl

Ctg B3

Ioscina

Buscopan

Ctg B2

 


Pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

Commenti Disabilitati

I Commenti sono disabilitati. Non è possibile scrivere commenti per questo articolo.