Ginecologia

Vaginite infiammatoria desquamativa

L’eziologia della vaginite infiammatoria può essere autoimmune. Le cellule epiteliali vaginali si estendono superficialmente e costituiscono un pabulum ottimale per una sovrainfezione batterica costituita prevalentemente da streptococchi, ma anche trichomonas e candida.

Il principale fattore di rischio per la vaginite infiammatoria è la deprivazione estrogenica che può derivare dalla menopausa o da insufficienza ovarica primaria (insufficienza ovarica precoce -POF-  da causa genetica o in seguito ad ovariectomia, radioterapia pelvica o chemioterapia). L’atrofia genitale predispone alla vaginite infiammatoria e aumenta il rischio di recidiva.

Sintomi e segni di vaginite infiammatoria: 

Sono comuni eritema vaginale, petecchie vaginali, perdite vaginali purulente, dispareunia, disuria. Prurito e bruciore vaginale, dolore o lieve sanguinamento si verificano meno spesso. Il tessuto vaginale può apparire sottile e secco. 

Diagnosi di vaginite infiammatoria: 

Poiché i sintomi della vaginite infiammatoria si sovrappongono a quelli di altre forme di vaginite, sono necessari test (misurazione del pH vaginale, thin-prep, test dell’odore). La vaginite infiammatoria viene diagnosticata se Il pH del liquido vaginale è >6, Il test dell’odore è negativo e il thin-prep evidenzia una prevalenza di globuli bianchi e cellule parabasali oltre a germi patogeni.

Trattamento della vaginite infiammatoria: crema vaginale alla clindamicina (Cleocin crema vaginale, ovuli vaginali): 1 applicazione a sera per 2 settimane equivalenti a 100 mg di clindamicina per dose. Dopo il trattamento con clindamicina, le donne vengono valutate per l’atrofia genitale. L’atrofia genitale, se presente, può essere trattata con estrogeni topici.

References:

  1. Rosalyn Elizabeth Maben-Feaster, MDKathryn Welch, MDNatalie Saunders, MDEbony Parker-Featherstone, MDHope K Haefner, MD: Desquamative inflammatory vaginitis. Contemporary OB/GYN Journal, 2020; Vol 65 No 11, Volume 65, Issue 11


A proposito di dottvolpicelli

Nessuna informazione fornita dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Captcha loading...