Chirurgia, ISG, PMA

Isterosalpingografia

Hits: 1359

QUADRI PATOLOGICI La patologia evidenziabile con l’ISG può essere suddivisa in due gruppi: alterazioni congenite e alterazioni acquisite.

Diverticolo del collo: generalmente associto a ipoplasia uterina, molto raro isolatamente (fig. 6). Potrebbe anche riferisi a persistenza del dotto di Gartner con anastomosi con il canale cervicale.
Malformazioni dell’istmo: L’istmo può  essere sede di anomalie congenite come acquisite, spesso alla base della sterilità. Lo studio di questo segmento anatomico è di più facile esecuzione con l’ISG che con l’USG.
Persistenza del dotto embrionario di Gartner: Il dotto di Gartner è il residuo embrionario derivato dal mesonefro che dal II° mese di vita intrauterina dà origine all’istmo uterino nella donna ed ai canali epididimari nell’uomo. L’immagine isterografica è caratterizzata da un tragitto filiforme parallelo della cavità istmica, cervico-istmica, corporale o ancora cervico-corporale che si affonda nella parete uterina. Talora il tragitto fistoloso presenta delle dilatazioni sacciformi distali, patognomoniche di ectopie epiteliali incluse nella parete uterina: è il quadro della istmopatia pluricistica.
Ipertrofia della plica longitudinale dell’arbor vitae.
Stenosi dell’istmo: rappresenta la causa più comune della sindrome dismenorroica e riconosce come momento patogenetico fattori congeniti o acquisiti quali gli esiti cicatriziali di interventi ginecologici. Esiste anche la possibilità di aspetti stenotici funzionali in presenza di spasmi generati. Radiologicamente è evidente una netta riduzione del diametro dell’istmo che è rappresentato da un sottile tramite radiopaco,  lungo 1 o 2 cm che si dilata nella cavità corporale. Per una valutazione corretta delle alterazioni dell’istmo è  necessario eseguire l’ISG con tecnica ineccepibile, ripetendola, eventualmente anche durante il periodo mestruale nel quale si ha una fisiologica dilatazione dell’istmo.
Ipertrofia longitudinale dell’istmo: E’ quasi sempre associata a quella del collo (ipertrofia cervico-istmica). E’ un’alterazione congenita che può esitare nel quadro dell’infantilismo uterino nel quale si ha una netta prevalenza volumetrica del tratto cervico-istmico rispetto a quello corporale.
Ipoplasia uterina: riduzione del volume della cavità uterina (lunghezza fondo-OUI <4 cm) con alterato rapporto corpo/collo a favore di quest’ultimo.
Spesso la cavità presenta una forma “T”-shaped, “Y” oppure a “Stella” (fig. 7).
Aplasia utero-vaginale: è conseguenza di un arresto precoce dello sviluppo embrionario dei dotti di Muller.
Sindrome di Rokitanski-Kuster-Hauser nella quale esiste una aplasia totale o subtotale della vagina, una spiccata ipoplasia uterina, collo allungato, salpingi e ovaie normali.
Malformazioni della cavità uterina consequenza di difetto di fusione dei dotti di Muller:
a) Utero simmetrico: in esso il canale cervicale ed il collo sono unici, mentre sono presenti due emicorpi divisi da uno spessore miometriale a larga base d’impianto.
b) Utero asimmetrico: in esso i due emiuteri hanno volume differente.
c) Utero a sella (fig. 8): l’alterazione riguarda il fondo dell’organo che appare diviso, in modo non sempre simmetrico, da uno sperone miometriale a larga base di impianto. La convessità del fondo è 1-2 cm; <1 cm è utero normale; >2cm è utero bicorne.
d)  Utero subsetto: la conformazione esterna dell’utero è normale. All’interno della cavità è presente un setto miometriale.
e) utero setto: il reperto ecotomografico evidenzia una superficie esterna uterina regolare.
f) Utero comunicante: rappresenta l’esito di un incompleto riassorbimento del setto, limitatamente ad una breve porzione centrale. Radiologicamente si ottiene così un aspetto ad H. Questa alterazione è imputabile alla persistenza dei due canali di Muller, limitatamente alla porzione craniale dell’utero
g) utero unicorne
h utero bicorne unicolle
i) utero bicorne bicolle o didelfo: sono presenti due colli cui corrispondono due emicorpi dai quali si dipartono le salpingi, regolari. Nella maggior parte dei casi a questa alterazione è associata anche una duplicità vaginale. L’esecuzione dell’indagine radiologica comporta la collocazione di due isteroiniettori con iniezione in sequenza dei due emiuteri, i quali mostrano aspetto
anatomo-funzionale indipendente.
l) Utero pseudo-didelfo: sono presenti due colli e due emicorpi, mentre la vagina è unica.
Malformazioni delle salpingi:
a) Diverticolosi: si presentano come formazioni canalicolari accessorie, a partenza dalla parte media o distale della tuba, a direzione per lo più tangenziale.
b) Ipertrofia longitudinale delle pliche: si evidenzia in un ristagno di m.d.c. negli avvallamenti tra una plica e l’altra,  con immagini a binario ondulato. Quando sia possibile escludere la patogenesi infiammatoria, l’alterazione è da imputarsi a displasia congenita.
c) Infantilismo tubarico: tube lunghe e tortuose.


Pagine 1 2 3 4 5 6

9 Comments

  1. Why people still make use of to read news papers when in this technological globe the whole thing is
    available on web?

  2. You are so awesome! I do not believe I’ve truly read something like this before.
    So good to discover another person with a few original thoughts on this subject matter.

    Really.. thanks for starting this up. This web site is one thing that is required on the web, someone with a bit of originality!

  3. After exploring a number of the blog articles on your web page, I seriously like your
    technique of blogging. I book-marked it to my bookmark site list and will be checking back soon. Take a look at my web site too and let me
    know how you feel.

  4. We stumbled over here coming from a different web page and
    thought I might as well check things out. I like what I see
    so now i’m following you. Look forward to looking at your web page yet again.

  5. Wow, this piece of writing is pleasant, my sister is analyzing
    these things, so I am going to tell her.

  6. I have been exploring for a little for any high quality articles or weblog posts in this sort of area .

    Exploring in Yahoo I at last stumbled upon this site.
    Reading this information So i’m happy to exhibit that I have a
    very just right uncanny feeling I discovered exactly what I needed.
    I so much indisputably will make certain to do not forget this site and give it a glance on a continuing basis.

  7. Hi, I do think this is an excellent web site.
    I stumbledupon it 😉 I am going to revisit yet again since I book marked it.

    Money and freedom is the greatest way to change, may you be rich and continue to guide other people.

  8. Hello Dear, are you in fact visiting this site regularly, if so then you will definitely take nice know-how.

  9. Hiya. Very cool website!! Man .. Excellent .. Amazing .. I will bookmark your website and take the feeds also…I am satisfied to find so much helpful information here in the post. Thank you for sharing..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha loading...